domenica 22 aprile 2012

creep

Io domani mattina ho un treno alle 7.29, per CittàDellaModa.
E devo ancora decidere cosa mettermi, devo ancora farmi la doccia, devo ancora decidere come sistemarmi i capelli e che scarpe mettere, e le ultime due sono anche delle cose su cui riflettere, visto il tempo di merda che farà domani.
Ed ho anche un dresscode: un tubino nero. Che non ho e non ho comprato, perchè non volevo comprare.
Metterò un vestitino nero di seta.
C'è anche la vaga possibilità che domani sera faccia un dritto a CittàMeraviglia, che non abbiamo capito se c'è una festa a casa di Ale lunedì o martedì sera, o entrambi i giorni.
Io speravo di passarmi 3 giorni a casa da sola, cioè sola con la gatta, e invece i miei hanno cambiato idea, e hanno deciso di non andare via. E quindi non sono neanche libera di fare programmi all'ultimo minuto, o di arrivare a casa alle 22 e uscire alle 22.30 senza dare giustificazioni su dove dormirò...cazzo.

Oggi sono un attimo depressa, e ho passato la giornata in pijama. Ieri sera non sono uscita. Ero stanca, e cmq mi ero fermata a fare aperitivo con la Cappuccetta venerdì sera, e in più sabato scorso, io a Andrew siamo stati incastrati a una cena in cui TUTTI pensavano che ci fossimo rimessi insieme, e quindi abbiamo appositamente evitato di farci vedere insieme un altro sabato.
Beh, oggi mi ha chiamato, e mi ha detto che mi sono persa una serata divertentissima e piena di gente.
ma cazzo.
e stasera a nanna presto, che domani la sveglia suona alle 6.30.

Il 25 è festa, e io lavoro. Lavoro solo 4 ore, eh, dalle 15 alle 19, mi va anche bene, visto che mi pagano un pò di più. Ma oggi è una giornata di lamenti.
E' che magari sarà una bella giornata, e io dovrò passare 4 ore con delle oche. Io un paio già le odio, e si, verba, avrai un post tutto loro, solo che oggi, proprio non ho voglia di pensare a quelle zoccole. Magari lo scrivo in treno domani -con carta&penna- e poi troverò il tempo per copiarlo e postarlo.

Ho voglia di estate. Ho voglia di progetti&avventure.
Ho voglia di conoscere qualcuno, di impegnare il cervello in questioni frivole.
Ma allo stesso tempo, sono spaventata.
E se poi mi piace qualcuno e non mi caga? Se sto male di nuovo? Se anche Andrew mi abbandona?
E le mie amiche che sono così felici con accanto qualcuno, dovrei imitarle e trovarmi qualcuno anche io?
Boh, la Babi mi aveva anche invitato a fare aperitivo oggi, ma non sono voluta uscire. Non avevo voglia. Ma ho voglia di vedere lei e parlare, e ridere e guardarmi intorno.

Oggi sono una contraddizione vivente.
Vado a farmi la doccia, che devo decidere se farmi riccia o liscia. E quasi quasi mi taglio la frangia.
E no, non ho ancora deciso se farmi rossa.
E si, alla fine ho ordinato le numero 1, spero arriveranno giovedì....

E domani devo prendere il mio primo taxi da sola, e sono un pò agitata.

10 commenti:

  1. Oh Tresor Tresor... Per il taxi non ti preoccupare, andrà tutto bene, basta che gli fai capire subito chi comanda. Ma il rosso della Lohan? Non un pelo più rosso?
    La frangia no, anche se mi piace un sacco. Pensaci strabene che poi, prima che ti cresca, sarà per un'eternità in quello stadio di limbo in cui non è ne frangia del ciuffo ne niente, e rompe solo le balle.
    Liscia.

    RispondiElimina
  2. vedrai che il taxi non sarà un problema, al massimo riesuma Violet per l'occasione eheheheh

    RispondiElimina
  3. Sono in ritardo per i consigli, ma spero che passerai una buona giornata.
    La frangia piace da morire anche a me, ma con i ricci è davvero impegnativa e poi ha ragione la Ale, pensa alla fase "ciuffo" in cui sembra non cresca mai, con l'estate in arrivo poi!
    Per il colore: secondo me bionda stai benissimo e poi il rosso quando lo fai è duro da mandare via, specie sulla deco.
    Per il resto, vedrai che con la bella stagione sarai meno "insofferente"

    RispondiElimina
  4. La depressione della domenica pomeriggio! Tipico!
    Anch'io, in momenti bui, ho pensato di farmi rossa o castana ma la mia parrucchiera si è sempre categoricamente rifiutata!!!
    Però ho appena rifatto la frangia!

    RispondiElimina
  5. in bocca al lupo! buona giornataaaa

    RispondiElimina
  6. cara ho pubblicato la tua intervista... facci caso :* baci

    RispondiElimina
  7. un bacio anche da una delle tue "cheerleaders" =D

    RispondiElimina
  8. Tieni duro, il panico da "ma non sto facendo un cazzo se non correre sulla ruota" è normale quando inizi a lavorare!!

    RispondiElimina
  9. Ho anche un tag per te sul mio blog, se ti va! E se hai tempo, soprattutto!!:)

    RispondiElimina