giovedì 16 agosto 2012

è complicato

in sottofondo: la Avril, tutta per voi.

di questi pochi giorni di mare, voglio ricordare giusto un paio di cose.
e giusto per non farvi perdere il filo del discorso, magari date un occhio a quello che era successo ad agosto dell'anno scorso...

domenica, pomeriggio in spiaggia con i miei, cena e passeggiata, con tanto di gelatino biologico al cioccolato fondente con panna, che ciao, era come mangiare una tazza di cioccolata calda con panna, ma fredda.
poi, ho aspettato che arrivasse la Sister, e taddadààààà mi ha presentato il suo morosetto nuovo, il giovane calciatore nero, che chiameremo molto affettuosamente Willy, e che mi fa una tenerezza che non vi dico. Innamoratissimo della mia Sister, però, è proprio giovane.
cerco di farmene una ragione, e continuo a ripetermi quello che ha detto la Sister "meglio babysitter che badanti".

lunedì, non mi sono messa abbastanza protezione solare, e in più, abbiamo avuto la brillantissima idea di fare circa 14 km a piedi, dalle 12 alle 15e30. cosa vi aspettavate da una bionda (perchè il rosso è andato via del tutto, e sono tornata bionda), un calciatore, e una Sister innamorata che presenta ufficialmente il moroso alla sua di Sister?
sono tornata a casa con spalle, decoltè e fondoschiena rosa forsforescente. ed è da lunedì pomeriggio che mi spalmo di doposole circa ogni 2 ore.
la sera sono uscita con la Babi e il suo ragazzo, che devo dire sono una bellissima coppia. e hanno passato metà del tempo a pensare con chi potrebbero farmi uscire. olè.

martedì la Sister è tornata a casa tipo alle 7 di mattina, e io, bella brustolata, proprio non era il caso che andassi in spiaggia...cioè, alle 13e30 sono andata a salutare la family beach in pontile, e poi sono tornata da loro alle 16e40, giusto per capire cosa avremmo fatto la sera....alla fine decidiamo di andare a ballare.
e adesso vi faccio ridere.
PP mi chiede di tenergli le chiavi di casa in borsa. e ok, nessun problema, tengo sempre roba di tutti in borsa, e tante volte me le porto pure a casa. Torniamo alle 5e30 della mattina, praticamente cominciava a fare chiaro...fumiamo tutti insieme l'ultima sigaretta, e PP di chiede le chiavi. Gli dico che vado con lui, che entro dal suo cancello e poi scavalco il muretto del parcheggio, come facciamo sempre. Salutiamo tutti e andiamo.
Arriviamo davanti al cancelletto e io prendo le chiavi, lui allunga la mano, e io gli dico io te le do le chiavi, ma in cambio????
no, Pam, davvero, non è serata.
io gli sorrido e gli do le chiavi e gli dico me lo stai dicendo sul serio??
appena apre il cancello, gli passo davanti e mi dirigo verso il mio muretto...
lui sale i gradini del portone, e poi dice cioè, è complicato.
mi giro e gli sorrido. non ha senso dirgli niente. 
buonanotte.
buonanotte gli rispondo con un filo di voce.
e scende i gradini e viene a darmi 2 baci. cioè, prima mi appoggia le guance, come se glieli dovessi dare io...al che io protesto e gli dico che se deve darmi la buonanotte, può almeno darmeli lui, i baci.

ho fatto un altra figura di merda.
inutile dirvi che non so com'è che questo a volte mi piace, e a volte proprio no.
il punto è che non ho bel capito se praticamente gliel'ho offerta su un piatto d'argento, e lui ha rifiutato, o se non ha proprio capito cosa intendevo io. mah.
perchè, io la faccio spesso questa cosa di dire ti ridò le tue cose se mi dai qualcosa in cambio ma solitamente lo faccio per scherzare, e per farmi dire grazie.
Invece io stamattina volevo almeno limonarmelo, e niente.

MA SOPRATTUTTO,  CHE STRACAZZO VUOL DIRE 'E' COMPLICATO' ????



28 commenti:

  1. mah...
    si possono pensare tante cose...
    si può credere che fosse talmente cotto che avrebbe fatto cilecca... =D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oddio, addirittura?????????

      Elimina
    2. beh, è preoccupante comunque il suo comportamento:
      "scende i gradini e viene a darmi 2 baci. cioè, prima mi appoggia le guance, come se glieli dovessi dare io..."
      come si fa' con i bambini in pratica =D

      Elimina
    3. dimenticavo!
      "cotto" nel senso "stanco" ne...

      Elimina
    4. si, ma infatti, lui, nonostante i 27 anni, è un bambino.

      Elimina
  2. implodo hahahaha scusa Pam :***

    tutti a noi capitano i pazzi?! O forse non aveva le mutandine pulite.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche la tua soluzione è inquietante!!!!!

      e cmq, ridi quanto vuoi, le scrivo apposta per sentirvi ridere!

      Elimina
    2. p.s.: ma la tua conversione al vegetarianesimo, implica anche la rinuncia al gelato bio???

      Elimina
  3. Voleva imitare Alec Baldwin. Che purtroppo è inimitabile. Se ne renderà conto anche lui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il tuo commento mi piace moltissimo.

      Elimina
  4. vedono complicato dove è tutto semplice. E semplice quando è complicato. Uomini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vi verrebbe da dire "ma beati loro"....

      Elimina
  5. Che dire, forse è un coglionazzo. Perchè non si dice mai di no ad una fanciulla, poi se la fanciulla è bionda e patonza, proprio è contro natura dire di no. mi sa che appoggio l'ipotesi di riccardo. Che poi, cosa scrivo a fare, che io, gli uomini italiani, proprio non li capisco :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'aggettivo "patonza" direi che è fenomenale =D

      Elimina
    2. coglionazzo forever, aggiungerei.

      Elimina
  6. sono ancora sotto shock per il rientro al lavoro per capire che cosa vuol dire

    RispondiElimina
    Risposte
    1. credo che la tua interpretazione da sotto shock sarebbe quella che più si avvicina alla realtà...

      Elimina
  7. Ehm... La cosa migliore è scappare moooooolto lontano. Qualunque fosse la spiegazione :D
    Robi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh, ma abbiamo gli stessi amici a PAeseDeiPontili...non è che posso cambiare posto delle vacanze!
      se lo evito con nonchalance, fa lo stesso???

      Elimina
  8. Non è che ha visto di recente il film con Meryl Streep? ♥
    Magari voleva uscirsene con una frase drammatica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e gli è riuscita una frase comica!!!
      ma ti sembrano cose da dire?

      Elimina
  9. Ragazza, è tutto molto semplice e chiaro: non è interessato! Non c'è niente di complicato, solo che probabilmente era imbarazzato ed è stata la prima cosa che gli è venuta in mente. Un pò quando ci prova uno che non vuoi e dici "non è il periodo giusto,voglio stare sola in questo momento" . Ecco "è complicato" rende il concetto in due parole invece che in dieci. Magari c'ha pure in mente un'altra se non addirittura già qualcosa in corso. Io non ci penserei più e avanti il prossimo. Però mai provarci con uomo, è quasi sempre un grande errore.Carla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma non è che la cosa mi abbia turbato più di tanto, anzi, mi ha fatto fare un gran risata...
      che non è interessato lo avevo capito da tempo, ma vedrai che prima o poi, tenterà di nuovo di infilarmi la lingua in bocca. Ma a quel punto, si prenderà un bel MA SOGNATELO come risposta.

      Elimina
  10. ma te non hai fatto una figura di merda... l'ha fatto lui.. ma tira fuori le palle e sbattila al muro sta ragazza dio cristo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no, questo non credo ce le abbia le palle.

      Elimina
  11. ehi ti ho appena scoperta e il tuo blog mi piace molto!!! anche io ne ho uno che ne dici di passare? mi farebbe molto piacere!

    RispondiElimina