venerdì 14 giugno 2013

quello che ho.

Ho un biglietto per il concerto dei Kiss di lunedì. Sono che ci dovrei andare con Andrew, e le cose tra di noi sono degenerate un mesetto fa, con varie scenate di lui, urla mie al telefono, e un messaggio suo che diceva che si sarebbe fatto sentire a settembre. E invece mi ha scritto ieri per sapere se ci volevo ancora andare, o se doveva dare il biglietto a qualcun'altro.
La mia anima rockkettara scalpita dentro la maglietta con la scritta KISS tipo bandiera americana, e suggerisce solo "mettiti il rossetto rosso quello mat e indelebile, così non lo lasci sul bicchiere di birra", mentre il cervello dice "Pam, avevi detto che facevi la brava per un mese, che lunedì sera te ne stavi buona buona a casa a studiare e ormai te l'eri messa via".
INDECISIONE

Ho gli occhi che si riempiono di lacrime ogni volta che penso ad A. e alla sua mamma, che è di nuovo in ospedale. E vorrei poter fare di più, vorrei poter essere ancora più vicina ad A., vorrei fargli capire quanto le voglio bene. E mi sembra di non riuscirci.
TRISTEZZA

E poi, bionda sono, non c'è niente da fare. Ieri su fb, C. ha pubblicato questa canzone. E io per un attimo ho pensato che, io e lui, non abbiamo niente in comune...io mare, lui montagna, io caldo, lui freddo...l'attimo dopo ho pensato che no, se uno vuole sentirti, ti scrive/chiama/messaggi di fumo. Sapete come finirà??? che la prima volta che sono con le ragazze e mi prendo una sbronza colossale, gli scrivo "ho voglia di vederti". con relativa figura di merda il giorno dopo. ma tanto.
STUDIPITA'

oggi vedo un pò tutto nero, magari domani mi passa....

4 commenti:

  1. Secondo me da qui alla prossima volta che ti prendi la sbronza, ne avrai uno nuovo per la testa e C. sara nel dimenticatoio!

    forza Pam! E' iniziato il weekend. non c'e tempo per il nero, a meno che non sia un favoloso tubino con cui uscire e fare danni :)

    RispondiElimina
  2. Sono sicura che domani passa.
    Basta solo cambiare prospettiva. Anche se non è sempre facile, anzi non è mai facile. A dirla tutta.
    Però provarci non costa nulla. :)

    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. oggi è lunedì, che hai deciso? Vai o non vai? Io andrei...

    RispondiElimina