venerdì 27 gennaio 2012

per qualcuno sono importante....

Mi premiate.
Cioè, davvero mi volete così bene???
Ma avete capito che razza di casino vivente sono?

Ho perso il conto di quante di voi mi hanno messo nel loro elenco premi, e devo dire che sono sinceramente commossa.
Passate qui tutti i giorni e mi dite la vostra sulle cazzate che sparo, mi confortate nei disastri amorosi, mi fate coraggio per fare le telefonate...siete adorabili, e io cercavo l'occasione di dirvelo.

Grazie a Claudia, Savannah, Ale, BlondeAttack, QueenOfCarrotFlowers, Micol e NeuroticBlonde. Se ho dimenticato qualcuno, non l'ho fatto apposta, ditemelo.

Le 7 confessioni:

1) Non credo sopporterei il fatto di diventare grassa. E' una specie di fobia. Provo anche un pò di ribrezzo per le persone grassegrasse, mi fanno parecchio schifo. Mi danno l'idea di poco amore verso se stessi.  La fissa della prova costume di quest'estate, è il mio fondoschiena: mi sembra piatto; per questo mi ammazzo di squot. La fissa dell'anno scorso era la pancia, me la vedevo sempre gonfia.

2) Credo che, prima o poi, andrò a letto con una ragazza. Sempre per la serie "la vita è breve, e bisogna provarle tutte, e se mi chiedi di fare qualcosa che non ho mai fatto, non mi sentirai mai rispondere NO"

3) Faccio una quantità di sogni ad occhi aperti, che delle volte spaventa anche me. E poi delle volte, confondo la realtà con quello che avrei voluto succedesse. E non è tanto bello. Soprattutto quando immagini conversazione con le persone, che poi non avvengono. Rimane bello sognare di possedere scarpe che non ho....

4) Sarei voluta entrare nell'aereonautica: poi ho visto le scarpe da donna della divisa, e sono inorridita. E ho anche cambiato idea. Peccato veramente, per la carriera, per gli uomini in divisa (che mmmh...poi gli avieri, con quelle tutine...) e per il blu, che mi dona molto.

5) Sono la regina degli ematomi. Per quello che mi sono fatta con lo snowboard anni fa, sono dovuta andare in farmacia a farmi dare una crema...che poi ho riutilizzato spesso, tipo quella volta che ho fatto sesso dentro un tt, e il giorno dopo ho detto a mia mamma che tutte quelle botte sulle gambe le avevo prese giocando a calcetto in spiaggia, o quella volta che io e la sister abbiamo ballato su un palo da lap dance, e il giorno dopo avevo degli ematomi pazzeschi sulle braccia (sappiatelo, è difficilissimo. per fortuna non c'era nessuno che ci guardava).

6) Sono stonatissima. E secondo me, ho anche una voce di merda. Ma mi piace un sacco cantare, così di solito lo faccio in macchina.

7) Sto ancora pensando a Wow, ma forse per voi, non è un segreto...

e basta, scusate ma non lo girerò a nessuno, perchè blogger è antipatico, e non riesco ad aprire i blog per capire chi l'ha già fatto e chi no.

26 commenti:

  1. Risposte
    1. perchè mi dici ciò? =D

      Elimina
    2. perchè mi mancavano le tue pillole di saggezza!!!!!

      Elimina
    3. si, si, prendimi in giro tu... XD

      Elimina
  2. Anch'io lividazzi ovunque (e scuse campate in aria) e amore per il canto, ma voce a raglio d'asino... la natura sa essere crudele :)

    RispondiElimina
  3. ho avuto per mooolto tempo le ginocchia e le anche a macchie verdi-blu,per fortuna era il periodo della kickbox ....ssseeee
    nella mia macchina mi manca il microfono e poi c'è lo zecchino d'oro ! ( che paura )
    avevo pensato anch'io ad una carriera militare (spinta da mio padre e frenata da mia madre), però in fondo così mi sono forse divertita di più

    RispondiElimina
    Risposte
    1. credo che prima o poi, farò un post sulle "cose da fare in macchina".

      Elimina
    2. credo che avrà numerosi commenti

      Elimina
  4. Arrivo tardi ma c'è un premio per te anche nel mio blog!

    RispondiElimina
  5. oddio lividi, pure io! Mi ci vuole proprio un niente, mi fissi un po' e zac!livido

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e i colori....vado dal blu al giallo.

      Elimina
  6. Um, quella cosa della ragazza l'ho sempre detta anch'io...

    RispondiElimina
  7. Anch'io canto tantissimo in macchina. E quando passo l'aspirapolvere e a casa non c'è nessuno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma con l'aspirapolvere acceso senti cmq la musica, o vai proprio in libertà??

      Elimina
  8. allora punto primo ti ho nominato anche io !!!!!
    punto secondo, cosa intendi con "Provo anche un pò di ribrezzo per le persone grassegrasse, mi fanno parecchio schifo." cioè quanto grassa? no perchè sono una ragazza con la pancetta, quindi non possiamo essere amiche ? sigh sigh buuuu buuu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti aggiungo. Scusami, ma oggi blogger mi ha fatto impazzire, non mi caricava le pagine, non riuscivo a leggere i blog...bu.

      intendo tanto grassi, praticamente obesi.

      E poi, io VOGLIO essere tua amica, perchè balli il lindy pop (ho scritto giusto?), e ti stimo moltissimo.

      Elimina
    2. <3
      e poi sono a dieta. davvero!! e appena arriva lo stipendio oltre che ricominciare Lindy hop :-)inizerò anche acquagym.
      non sarò più grassa lo prometto!!! (dita incrociate dietro la schiena)

      :-P

      allora siamo amiche...... :-D

      Elimina
  9. Molto carino il tuo blog e da oggi hai anche una nuova follower!
    Se ti va,il mio piccolo mondo ha sempre le porte aperte!Lo trovi
    -->QUI<--

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!
      passerò sicuramente da te!

      Elimina
  10. Scusami l'ignoranza...ma cos'è un tt?
    Cmq volevo scriverti qualcosina sul primo punto....anche a me le persone grasse grasse fanno ribrezzo...o meglio mi mettono in disagio, facendomi sentire male, una specie di pietà/compassione...perchè molte volte quel grasso è frutto di scompensi ormonali non indifferenti.
    Cmq io sono una grassa: ho la pancia e un sedere 48.
    Sono grossa, molto severa nei confronti di me stessa, eppure non riesco a non mangiare, non riesco a dimagrire...e ho sempre invidiato quelle come te che si impongono di non ingrassare. Io non ci riesco! :(

    RispondiElimina
  11. il TT è una macchina, un coupè dell'Audi !!!!

    Per quel che riguarda il primo punto...io non ci credo che tutti quelli grassi hanno problemi ormonali!! una piccola parte si, ma il resto mangia tanto, e non fa movimento!!

    ora, io non sono una di quelle che si costringe a non mangiare, anzi, devo fare il contrario: devo controllare di mangiare abbastanza.
    di costituzione sono magra, e ho un metabolismo veloce, in più, non vado matta per le schifezze, non mi è mai piaciuto mangiare. ti assicuro che è difficile lo stesso, quando guardi il piatto pieno, e sai che devi finirlo, ma hai già lo stomaco chiuso e mangeresti 2 frutti e via.

    io sono molto severa con me stessa per quello che riguarda la forma fisica: per me, magro non è bello, per me, tonico è bello.
    non sopporto la cellulite, non sopporto il culo moscio, e non sopporto di vedermi la pancia. e so che se d'estate voglio non avere complessi a mettermi il costume, o ad andare in giro mezza nuda, devo fare dei sacrifici in palestra.
    quindi si, mi impongo di andare anche se c'è un muro di nebbia, anche se è il primo giorno di ciclo e ho mal di pancia, anche se la mia amica non viene più con me, anche se il giorno dopo porcheggio in arabo per fare i 60 gradini che mi portano in biblioteca.
    lo so che lo faccio per me, e che farlo poi mi farà stare bene, e quest'estate mi guarderò allo specchio e sorriderò.

    ma non tutte sono come me, e non pretendo di essere un modello!

    RispondiElimina
  12. e comunque per NOI tu sei importante, altrimenti non saremmo qui :D

    RispondiElimina